Salvatore valentinetti
Salvatore Valentinetti
La mia storia

Valentinetti Salvatore
Nato il 21/01/1927 a Ortona (CH )

Salvatore Valentinetti, nato nella musica come violinista, si è interessato sempre di Liuteria per occuparsene professionalmente da tanti anni.

La sua formazione si è fondamentalmente basata nell’incontro tra la pratica nella musica come violinista e la grande esperienza nel settore del legno, maturata sin da bambino nella celebre bottega del nonno omonimo e del padre, noti ebanisti-intagliatori.

Ha coniugato tali esperienze, vissute entrambe professionalmente, in un originale “ mestiere” della musica, divenendo un valente Liutaio.

Ha diretto il suo impegno sia sugli strumenti a pizzico che su quelli ad arco, con esemplari suonati da importanti professionisti.

Da tempo la sua attenzione è rivolta al restauro e alla costruzione di strumenti ad arco, nei quali ha profuso oltre al suo talento, una grande esperienza di studio, concretizzata attraverso l’attività e approfondimento – durante i numerosi soggiorni a Cremona, presso le migliori botteghe – la Scuola di Liuteria – Musei – Collezioni private e su strumenti di grandissimo pregio ( Museo del Castello Sforzesco di Milano, Museo degli Strumenti Musicali del Conservatorio Superiore di Parigi, Museo Civico di Bratislava, l’Atelier del liutaio restauratore Smith di Lione e quello di Vatelot a Parigi ).

Ha sviluppato una particolare sensibilità verso le tecniche per la riproduzione del suono originale del periodo Barocco collaborando strettamente con specialisti e studiosi quali il violinista Mario Ferraris o l’organologo Marco Tiella.

Di rilievo le sue partecipazioni a mostre e Concorsi nazionali e internazionali, a partire dalla rassegna biennale Ortonese “Liuteria nel Mezzogiorno” di cui è stato ideatore e consulente all’organizzazione dal 1983 – suoi strumenti sono stati ammessi ed esposti in diverse Triennali di Cremona, di Mitternwald in Germania, di Baveno ed altre esposizioni minori.

Alla impegnativa attività Liutaria, ha affiancato un ‘attività didattica concernente l’insegnamento nei corsi di avviamento alla Liuteria promossi dall’ I.S.M.E.Z. ( Istituto Nazionale per lo Sviluppo della musica nel Mezzogiorno) svolti a Ortona per diversi trienni dal 1983, e corsi per il restauro affidatagli dall’ECIPA-CNA della Regione Lazio nell’anno 2000.

Ha condotto, inoltre, Seminari sulla Liuteria presso i Conservatori di Bari, Foggia, L’ Aquila e Pescara.

Il quartetto che presenta può in qualche modo considerarsi la summa della sua abilità,

dell’esperienza professionale e dei suoi approfondimenti di studio. Si tratta di riproduzioni di strumenti Stradivari intarsiati di grande prestigio.

Img005p
Docenze
Mario Ferraris
Mario Ferraris Violinista
I Riconoscimenti
Mostre e Concorsi
Salvatore Valentinetti
La mia storia